Zavattarello-Diga 

Area: Zavattarello e Diga Percorso FACILE | 10 km Uno tra i Borghi più belli d’Italia, Zavattarello si pone, con l’abitato e il Castello che lo domina, circondato da boschi di castagni, come tappa fissa per chi viene in Val Tidone. (altro…)

Nibbiano-Diga e ritorno

Area: Zavattarello e Diga Percorso MEDIO | 10 km Dal paese di Nibbiano di Alta Val Tidone si prende il Sentiero del Tidone con indicazione freccia blu direzione Diga. Partenza dal consorzio dove si trova un cartellone con mappa del Sentiero accanto al ponte che porta verso Pecorara. (altro…)

Sentiero CAI 223 (Trevozzo Caminata Nibbiano Pianello)

Area: Tra i Vigneti + Zona dei Mulini per tratto B Percorso MEDIO LUNGO | 32 km Tratto A) Trevozzo - Caminata km 20 panoramico Tratto B) Caminata - Trevozzo km 10 lungo Tidone Per camminatori allenati è possibile percorrere l’intero sentiero in giornata oppure in bicicletta percorrere l’anello completo con il tratto finale Nibbiano-Pianello che coincide con il Sentiero del Tidone. (altro…)

Po – Mottaziana – Pianello

Area: Intorno alla Confluenze Percorso FACILE LUNGO Questo itinerario è ideale per chi, in sella alla propria bicicletta, ha voglia di risalire il primo e più pianeggiante tratto del Sentiero del Tidone e così cominciare a conoscere la valle nel punto dell’incontro con il fiume Po. (altro…)

Pecorara–Vallerenzo – CAI 217

Area: Penice+Bobbio Percorso FACILE Dal parcheggio del cimitero di Pecorara si parte in direzione Prelevara. Qui è segnato il sentiero CAI 217. Seguendolo si parte per una piacevole e facile passeggiata che in 40 minuti consente di raggiungere una fresca fonte e l’antico Ex Oratorio di Vallerenzo, posizionato al centro del paese accanto al vecchio castello ora privato. (altro…)

Anello Pecorara-Monte Ciarello – Sentiero CAI 213

Area: Penice+Bobbio Percorso MEDIO Lasciando la macchina direttamente a Pecorara, dove se si arriva la mattina si può acquistare in panetteria il necessario per un picnic, si sale lungo la strada che passando all’interno del paese porta verso la Rocca d’Olgisio e il paese di Pianello, antico itinerario che collegava i paesi e che ora percorrono solo gli abitanti. (altro…)