Confluenze Festival – prima edizione | anno 2015

Una settimana di feste e incontri in Alta Val Tidone.

Da domenica 12 a domenica 19 luglio 2015 i borghi del piacentino e del pavese hanno ospitato la prima edizione di Confluenze Festival.

Otto giorni di Festival con un ricco programma itinerante su 6 comuni in 2 diverse regioni che ha visto la partecipazione di oltre 20 associazioni del territorio.

 

PROGRAMMA

apertura del nuovo Spazio Confluenze
aperitivi coi produttori
laboratori di autoproduzione
mostre fotografiche e installazioni
#intavoliamo relazioni e buon cibo
nuova economia di vallata
reti solidali
laboratori-gioco per bambini
artigianato e agricoltura contadina
natura e passeggiate
musica

Domenica 12

     – Bilegno di Pianello – B&B La Pazienza dell’Acqua

Ore 10.30 Pasta madre: corso di autoproduzione. A seguire: passeggiata (25 min.) e pic-nic.

     – Pecorara – Ex Cinema

Ore 18.30 Inaugurazione mostra “Alieni in Val Tidone”: stranieri che vivono in Val Tidone fotografati da Valerio Maruffi – WideLand Photography. Buffet etnico.

Ore 21.00 Concerto “I Maestri Invisibili” Nicola Cattaneo e Franco Cortellessa, duo di chitarra, con la cantante Alessandra Lo Russo.

Martedì 14

     – Nibbiano –

Ore 18.00 Spazio Confluenze: Inaugurazione di “Ragnatela 7+1”, mostra interattiva di Ivan D’Agostini.

Ore 21.00 Sede Associazione Casa Grande: Agricoltura sociale – Proiezione “La buona terra” e incontro con l’azienda vitivinicola Andi Fausto.

Mercoledì 15

     – Valverde –

Ore 17.00 Da Mandasco (frazione di Valverde) al Castello di Verde (45 min.) Info: 333 7350863 – A seguire:

Ore 18.00 Merenda e presentazione del libro “I nemici in casa – rastrellamenti, repressioni e resistenza in provincia di Pavia (1943-45)”, a cura degli autori Maria Antonietta Arrigoni e Marco Savini.

Giovedì 16 #intavoliamo

A Crociglia, Nibbiano, Pecorara e… ovunque nasceranno spontanee occasioni per intavolare relazioni, buon vicinato, esperienze, cene pensate, raccontate, condivise. Scopri cos’è #intavoliamo: clicca qui e organizza la tua cena con vicini e amici.

Venerdì 17

     – Caminata –

Ore 17.00 Parco giochi: Caccia al tesoro per le vie del borgo “Ogni stagione dà i suoi frutti”.

Ore 17.30 Sede Ass. Il Cammino: Inaugurazione della mostra fotografica “I Gesti della Vita” del CSRD La Girandola.  A seguire:

Ore 18.00 Grani antichi – esposizione a cura di Albino Trabucchi e az. agr. Grossi Claudio, agricoltore custode biodiversità.

Ore 19.30 Parco giochi: Aperitivo con Il Mulo, cucina meticcia e sostenibile, e i vini delle aziende vitivinicole Gualdora e Solenghi Gaetano.

A seguire:

Ore 21.00 Concerto e danze con le “Moirarmoniche” folk al femminile.

Sabato 18

     – Bilegno di Pianello – B&B La Pazienza dell’Acqua

Ore 11.00 Pasta madre: corso di autoproduzione. Info: 328 8359118.

     – da Pecorara a Vallerenzo –

Ore 16.00 Ritrovo all’ex cinema di Pecorara. Camminata fino all’antico Oratorio di Vallerenzo (30 min.) e merenda. A seguire:

Ore 17.00 Letture in musica “Di montagne, viaggi e altre storie”.

Domenica 19

     – Nibbiano –

Ore 9.00 Ritrovo a Trevozzo per raggiunge la Festa percorrendo il Sentiero del Tidone (1 ora e 45 min).

     – Festa in paese dalle 9.30 alle 18.00 –

Mattina

• Banchi associazioni e produttori;
• “Partecipiamo all’Albero delle Idee”;

Ore 10-12 laboratorio per bambini;

Ore 10.15 Sede Casa Grande: video e informazioni sul TTIP.  A seguire:

Ore 11.15 “La parola all’agricoltura contadina”;

• Spazio Confluenze: Mostra “Ragnatela”;
• Filmato “Antiche botteghe di Nibbiano”;
• Musiche itineranti e artisti di strada;
• Giri con gli asinelli per i vicoli del paese.

Pranzo in piazza e degustazione vini dei produttori locali

Pomeriggio

Ore 15.00 laboratorio di danze popolari;

• “Partecipiamo all’Albero delle Idee”;
• Spazio Confluenze: Mostra “Ragnatela”;

Ore 16.00 truccabimbi e laboratorio;

• Filmato “Antiche botteghe di Nibbiano”;
• Musiche itineranti e artisti di strada;
• Giri con gli asinelli per i vicoli del paese.

Ore 17:00 teatro itinerante “L’ultimo uomo nel bosco” con Filippo Arcelloni – PKD.

RIVIVI IL FESTIVAL ATTRAVERSO LA PHOTOGALLERY

« 1 di 6 »