Tenuta La Torretta

Tenuta La Torretta

Su a La Torretta difficilmente si arriva per caso. Ma la bellezza della Tenuta in sé e del panorama sulla valle che da lì si gode valgono decisamente la pena di pianificare una piccola deviazione dal percorso principale.

Percorrendo la SP412 in direzione Alta Valle, giunti davanti all’ingresso per Pianello, anziché scavalcare il torrente, si prende a destra la strada per Sala Mandelli e si inizia a risalire la dolce collina fino a che si giunge al centro della tenuta situata in una posizione davvero incantevole.

La Tenuta La Torretta è un’azienda storica piacentina: se ne hanno notizie già dal 1600 e di quell’epoca rimangono segni visibili nell’antico nucleo di edifici, mentre i terreni che la circondano risultavano già vitati nel 1822 come dimostra una carta planimetrica dell’epoca.
L’attuale struttura è invece il risultato di una prima accurata ristrutturazione avvenuta alla fine degli anni ‘80 e il vero e proprio salto di qualità – dal punto di vista aziendale – è del 2015, dovuto all’accorpamento con una azienda confinante di pari estensione, una delle più grandi realtà vitivinicole della Valtidone.

La Torretta ha oggi una superficie vitata di circa 34 ettari. I vigneti si trovano a un’altitudine compresa tra i 250 ed i 350 metri slm.
I vitigni rossi più rappresentati sono quelli tradizionali come Barbera e Bonarda dal cui “matrimonio” nasce il re dei vini rossi piacentini: il Gutturnio. Per i bianchi vale la stessa filosofia che punta alla tradizione con Ortrugo su tutti.
È stato mantenuto uno storico vigneto di Verdea impiantato nel lontano 1950.
Nel corso degli anni si è poi deciso di impiantare anche varietà come Cabernet Sauvignon, Merlot, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Syrah.
Si è giunti così all’attuale produzione per un totale di 15 diverse etichette vendute quasi totalmente in Italia e, in piccola parte, in Gran Bretagna, Germania e Cina.

Nel 2008 altra novità interessante. La Torretta è stata la prima azienda della Val Tidone a reintrodurre la coltivazione dell’olivo, già attiva nell’Ottocento come dimostrano ulivi secolari presenti nel territorio.

Oltre al vino, l’Azienda produce quindi anche – poche, ma ottime! – bottiglie di olio extravergine.

L’accoglienza rimane uno dei punti fermi de La Torretta, sempre aperta alle visite, aperta tutto l’anno per visite e degustazioni.
Da maggio a ottobre la tenuta è anche una splendida location per ricevimenti ed eventi, capace di ospitare fino a 130 posti a sedere.

***

La Torretta | Azienda Vitivinicola di Corrado Marchesi
Località Torretta – Alta Val Tidone, fraz. Sala Mandelli di Nibbiano (PC)
www.tenutalatorretta.com
contatti:  – info@tenutalatorretta.com | 328 6698277 | 0523 997008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *